Al Bano, Romina e la smentita delle nozze

Al Bano Romina e la smentita delle nozze

Tutti i fan che speravano in un secondo matrimonio verranno delusi: infatti Albano Carrisi e Romina Power hanno smentito la notizia delle loro seconde nozze. Lo hanno reso noto durante un’intervista rilasciata ad una testata austriaca, News.at.

Negli ultimi tempi erano circolate indiscrezioni al riguardo, con riferimenti anche per l’ex moglie di Al Bano, Loredana Lecciso, il riavvicinamento in effetti c’è stato ma di nozze almeno per ora non se ne parla. Il tutto è nato da una story postata su Instagram da Romina stessa dove, emozionata per il matrimonio di Meghan e Harry, aveva sfoggiato un anello che faceva presagire ad imminenti nozze, visto che era stato condiviso anche dal figlio Yari.

La coppia, intervistata da News.at in occasione del loro tour appunto in Austria, sono stati protagonisti di un divertente siparietto nel quale affermavano che in ogni caso non ci sarebbero state le tante attese seconde nozze, visto che il loro matrimonio ha una data ben precisa: si sono sposati il 26 luglio 1970 e per la chiesa risultano ancora marito e moglie. Nessun matrimonio in vista perciò.

Una nuova notizia che riguarda la Power: il buddhismo

Romina Power ultimamente si è avvicinata al buddhismo decidendo così di offrire la sua casa di Roma ai buddhisti. Ecco ciò che ha rilasciato durante un’intervista a Vanity Fair:

“La mia casa è diventata un centro Kadampa. Sono felice che grazie a quello spazio molta gente possa beneficiare degli insegnamenti di Buddha Shakamuni tramite il mio maestro spirituale, l monaco tibetano Geshe Kelsang Gyatso. Per loro sto registrando anche un audio libro del maestro Geshela e ho già inciso dei CD contenenti delle meditazioni guidate”.

Insomma la coppia più bella e amata dello spettacolo non smette mai di sorprendere i suoi fan ed ora con questo gesto sicuramente molto bello e sentito da parte della cantante.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *