Arisa a Sanremo: guardo al cielo

Arisa ha presentato a RTL.it il nuovo album “Guardando il cielo” e parteciperà ancora una volta a Sanremo, dove vinse la categoria giovani con “Sincerità” e, in seguito, la categoria big con “Controvento”.

“A Sanremo tornerò sempre anche qualora dovessi avere successo all’estero. Per me è una manifestazione importantissima di unione collettiva proprio come i Mondiali. E’ un evento da non perdere. E’ un punto di partenza da tutto”, ha dichiarato.

Il brano “Guardando il cielo” parla di preghiera: “Molte persone si rivolgono a Dio quando in realtà è la constatazione di un miracolo di energia che si consuma ogni giorno. Per me Dio è l’immensità del cielo, guardare l’Universo e per me questa canzone- che parla proprio di questo- ha una funzione catartica, mi rigenera”, commenta Arisa.

Alla domanda “Vivi a Milano hai mai pensato di trasferirti altrove?”, Arisa ha risposto: “Amo molto Milano per quello che offre, amo vivere la città più di giorno che di sera. Se devo pensare a un altro posto, direi la campagna che è anche il luogo da dove vengo. Oppure se Sanremo andrà bene, bene, bene mi piacerebbe comprare la casa di Lucio Dalla in Sicilia, a Milo. E’ vicina a Franco Battiato! Sarebbe bellissimo”.

You May Also Like

Capelli raccolti: tre idee da non perdere per un look da spiaggia!

Amate le acconciature pratiche e semplici? Vi state domandando quale sia il…