Beyoncé e Jay-Z unione di intenti e nuovo album
Beyonce e Jay-Z unione di intenti e nuovo album

L’album a sorpresa di Jay-Z e Beyoncé “Everything Is Love” è una vera e propria unione di intenti di fronte alle sfide personali e perchè no anche quelle istituzionali, Beyoncé e Jay-Z collaborano ad un nuovo lavoro.

Il tempo della lotta, il dolore, la rabbia, l’insicurezza è terminato, adesso è solo il momento della vittoria. Questo sembra essere il tema di Everything Is Love il primo album completo di Beyoncé e Jay-Z nuovamente insieme per una collaborazione dopo anni di matrimonio, di famiglia, collaborazioni musicali e tour in comune, incluso il concerto dello stadio di Londra di sabato dove improvvisamente hanno annunciato l’uscita del nuovo album. Nove saranno i brani di “Everything Is Love” più una traccia bonus, “Salud !” sono disponibili (almeno per ora) solo su Tidal, il servizio di streaming di cui sono proprietari.

Beyonce-e-Jay-Z-unione-di-intenti-e-nuovo-album

Everything Is Love” è una sorta di capitolo finale di una trilogia, una sorta di lieto fine alla sequenza di album iniziata con “Lemonade” di Beyoncé: una grande affermazione, amplificata dal suo lungometraggio onirico e da sprazzi di poesia, accanto a una storia multigenerazionale dell’Africa ed i dolori delle donne americane, è proseguito nel 2017 con “4:44” di Jay-Z, un album minimalista e legato molto alle responsabilità come uomo adulto, marito e padre.

Con il loro nuovo album Jay-Z  e Beyoncé sono ancora una volta insieme, celebrando il loro successo su tutti i fronti: artistico, finanziario, coniugale, intimo e storico. L’album in comune è stato a lungo in lavorazione, ha detto Jay-Z in un’intervista al The New York Times , nel primo singolo dell’album, “Apes ** t“, canta Beyoncé, “non posso credere che ce l’abbiamo fatta“. Ma naturalmente lei può: La canzone è inarrestabilmente, forte, grintosa con percussioni molto presenti e accordi addirittura quasi fastidiosi. Dal canto suo Jay-Z vuole mettere da parte le zero vittorie su otto nomination ai Grammy nel 2018: “Ho detto no al Super Bowl / Hai bisogno di me, non ho bisogno di te.” ha rivelato proprio il produttore e cantante.

You May Also Like

Robert De Niro e il controverso documentario anti vaccini

La questione vaccini negli ultimi mesi è una delle più scottanti, a…

Giorgia Meloni al Family Day in dolce attesa

In queste ore in tutta Italia c’è una mobilitazione generale intorno al…

Sanità, in Umbria nuove tecniche mini-invasive di intervento

In Umbria la sanità eccelle, nuove tecniche laparoscopiche e mini-invasive di intervento.…