Capodanno 2019, su Canale 5 ci sarà la diretta del concerto di Bari
Capodanno 2019 su Canale 5 ci sara la diretta del concerto di Bari

Se per molti è ancora presto per pensare a Natale e quindi all’anno nuovo, certamente non lo è per i palinsesti televisivi, con Canale 5 che ha appena annunciato quale sarà il concerto che verrà trasmesso in diretta sulla rete.

Per dire addio al 2018 ed accogliere coi migliori auspici il nuovo anno i telespettatori potranno godere del calore dei cittadini pugliesi: ad essere trasmesso sarà infatti il concerto di Bari.

“Capodanno in musica” andrà in onda lunedì 31 dicembre da Piazza Prefettura in diretta su Canale 5 e sulle emittenti radiofoniche del gruppo (Radio 105, R101, Radio Montecarlo, Radio Subasio e la partner Radionorba). Lo show sarà condotto da Federica Panicucci.

La manifestazione potrà contare su un cast molto ampio e variegato, con artisti capaci di accontentare i più giovani, ma anche gli amanti della musica italiana più tradizionale: Riccardo Fogli e Roby Facchinetti, Ron, Luca Carboni, Ermal Meta, Fabrizio Moro, Tiromancino, Irama, Annalisa, Benji e Fede, Elettra Lamborghini, Elodie, Gue Pequeno, Fabio Rovazzi e Junior Cally.

“Entrare nelle case degli italiani in una serata così particolare e così bella è motivo di orgoglio e di vanto per me. Vorrei che quella sera davanti alle televisione ci possano essere le famiglie. Ci saranno tutti i sapori, con artisti amati da chi come me è un pochino più grande, ma i miei figli – che sono quasi adolescenti – si sono entusiasmati quando ho rivelato loro i nomi del cast”, ha commentato entusiasta Federica Panicucci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like

Supernatural, Jensen Ackless e Mark Sheppard come non li avete mai visti

In occasione del JaxCon, l’attesissima convention di Jacksonville, FL, negli States, dedicata…

Made in Italy, Ligabue torna al cinema

Da Venerdì 26 gennaio al 3 febbraio in sei multisale UCI Cinemas…

Disney, svolta gay friendly con Dory?

Finora, con la scusa che ai bambini certe tematiche è meglio non…