Fabrizio Corona, giusto tornare dietro le sbarre?
Fabrizio Corona giusto tornare dietro le sbarre

Diciamoci la verità: sono in tanti ad aver pensato che il comportamento di Fabrizio Corona, già all’indomani della sua scarcerazione, non gli avrebbe dato la possibilità di godere della sua libertà per molto tempo.

Era solo una questione di tempo, e la notizia non ha sorpreso affatto: Fabrizio Corona è finito nuovamente dietro le sbarre, nel nome evidentemente di un accanimento da parte dei giudici?

Il magistrato di Sorveglianza, Simone Luerti, ha sospeso l’affidamento terapeutico che gli aveva permesso di uscire da San Vittore per curare la dipendenza psicologica dalla cocaina: l’ex re dei paparazzi ha quindi lasciato la sua casa di Milano ed è tornato a San Vittore.

Come per tutti i “comuni” carcerati, la misura alternativa al carcere prevedeva una serie di prescrizioni, come il divieto di lasciare il territorio della Lombardia o il divieto assoluto di frequentare tossicodipendenti o luoghi di spaccio, è vero che Corona è andato in giro per lo stivale, ma costantemente sotto i riflettori senza nascondere nulla.

C’è stato poi quel siparietto con Riccardo Fogli ne ‘L’isola dei famosi’, e per il giudice sono state le sue dichiarazioni di insofferenza alle regole imposte la cosa più grave: le dichiarazioni sono infatti in contrasto con il percorso di recupero che deve intraprendere un condannato che sta scontando una pena in affidamento, fuori dal carcere, e quindi è stato disposta la nuova carcerazione.

Adesso ci chiediamo: ci sentiamo più giudici o più Corona?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like

Alfonso Signorini attacco al veleno per Barbara D’Urso

Hanno lavorato spesso fianco a fianco, in diversi programmi televisivi, ed i…

Fabrizio Corona e i suoi vizi tra le lenzuola

Se è vero che non si è capito se effettivamente la storia…

The Foolproof Beach Body: 10 Products for Prepping Your Skin

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget…