Fabrizio Corona non deve tornare in carcere
Fabrizio Corona non deve tornare in carcere

Nelle scorse ore ha confermato la fine della liaison con Asia Argento: tra le righe Fabrizio Corona ha confermato che la loro storia, durata pochi giorni, era poco più di una trovata pubblicitaria che aveva fatto comodo ad entrambi per copertine ed ospitate.

Il solito Fabrizio, direte voi, ed invece no: per il tribunale Corona sta cambiando, si sta comportando bene in affidamento e quindi non dovrà tornare dietro le sbarre, questo è quanto.

L’ex re dei paparazzi resta in affidamento terapeutico, per disintossicarsi: il Tribunale di sorveglianza di Milano ha confermato la misura, che è stata notificata venerdì mattina al difensore dell’ex re dei paparazzi Antonella Calcaterra.

La Procura generale ha provato a sottolineare le ripetute violazioni di Corona, dai controlli notturni dei carabinieri che alle quattro del mattino non trovavano Corona a casa, all’ultima comparsata in TV al Grande Fratello, ma i difensori dell’imputato sono riusciti a controbattere punto per punto.

Per i giudici Corona ha rispettato tutte le prescrizioni attraverso una “piena adesione al programma terapeutico e trattamentale” a cui è stato sottoposto.

Sono Anna, attualmente iscritta al Dams, amo molto leggere, ascoltare buona musica e ragionare sui pensieri filosofici, di tanto in tanto sono alla ricerca di notizie sul mondo dello spettacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like

Belen Rodriguez scatenata contro Virginia Raffaele

Se di solito l’istrionica soubrette spagnola fa buon viso a cattivo gioco,…

Addio a Riccardo Garrone, attore e caratterista da 50 anni

Purtroppo dobbiamo dire addio a un altro grande personaggio, un protagonista indiscusso…

Inside Out grande iniziativa per ragazzi autistici

Grande iniziativa per l’accessibilità al cinema dedicata ai bambini e ai ragazzi…