James Franco accusato di molestie
James Franco accusato di molestie

Tempi duri per gli uomini, o almeno per quelli che pensano di usare la loro fama o la loro posizione per fare i loro comodi con le donne che desiderano, pensando magari di essere liberi di molestarle contro il loro volere.

Dopo le accuse arrivate a due tenori e a diversi attori, che hanno visto per questo compromessa anche la loro carriera, ecco che nuove accuse arrivano stavolta nei confronti di James Franco.

Franco, che era già finito nell’occhio del ciclone #MeToo da cui però era riuscito a uscire indenne, stavolta è stato denunciato due ex studentesse della sua scuola di recitazione.

Secondo Sarah Tither-Kaplan e Toni Gaal, questi i nomi delle due donne, l’attore avrebbe tenuto “comportamenti sessualmente inappropriati” nei loro confronti in cambio di ruoli particolari nei suoi progetti.

Più nello specifico, le donne affermano che Franco, candidato agli Oscar per “127 Hours”, aveva usato un programma del curriculum della sua scuola intitolato “Sex Scenes” per fare sesso con le studentesse.

L’avvocato della star Michael Plonsker ha naturalmente negato le accuse: “Non e’ la prima volta che vengono fatte e sono state sempre finora smontate. James non solo si difenderà, ma chiederà di essere risarcito per esser stato trascinato in questa azione giudiziaria volgare”.

foto@Wikipedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like

Rodrigo Alves, il Ken umano talmente irriconoscibile da essere arrestato in aeroporto

Negli ultimi anni la televisione, soprattutto talk show e reality, ha spettacolarizzato…

Stefano De Martino in dolce compagnia, Belen un pò gelosa?

Dopo la fine del suo matrimonio con la showgirl Belen Rodriguez da…

It’s time to fall in love with yoga all over again

Interactively leverage other’s interdependent expertise before synergistic collaboration and idea-sharing. Progressively reinvent compelling partnerships for principle-centered markets. Efficiently administrate.