Justin Kelly esplora il mondo del porno gay

Nuovamente dietro la macchina da presa, Justin Kelly nella sua ultima attesissima pellicola ha scelto di esplorare un mondo complesso e affatto semplice da trattare, con un’interpretazione che sicuramente farà molto discutere.

Da poche ore è online il trailer di King Cobra, film scritto e diretto da Justin Kelly e in uscita nelle sale americane il prossimo 22 ottobre.

Kelly, già regista di I Am Michael, altro film che affrontava il tema dell’omosessualità, si affida a un cast decisamente interessante, in cui spiccano James Franco, Christian Slater, l’icona degli anni ’80 Molly Ringwald, Alicia Silverstone e Garrett Clayton, che interpreta il personaggio principale.

Tratto dal romanzo Cobra Killer di Andrew E. Stoner e Peter A. Conway, e incentrato sulla storia vera dell’omicidio del produttore di film porno gay Bryan Kocis, la pellicola segue le vicende di Steven (interpretato da Christian Slater), personaggio basato proprio su Kocis, che scopre un giovane  attore porno (Garrett Clayton) e lo trasforma in Brent Corrigan, attore di punta della piccola etichetta porno Cobra Video.

Ma, mentre Brent emerge e la richiesta di più soldi lo mettono contro il suo capo, attira anche l’attenzione di un produttore rivale (James Franco) e del suo instabile amante (Keegan Allen), che non si fermeranno davanti a nulla per schiacciare la Cobra Video e sottrarle la sua stella brillante.

Il film è già stato presentato allo scorso Festival di Tribeca, dove ha ricevuto le recensioni positive d’importanti pubblicazioni quali indieWIRE, The Wrap e Screen International.

You May Also Like

Grande Fratello Vip news: Francesco Monte in bilico

C’è molta attesa per l’inizio del reality Grande Fratello Vip che andrà…

Uomini e Donne: Giorgio Manetti lascia il programma

Una notizia che causerà molto scalpore tra i fan dell’uomo più discusso…

Carlo Cracco non sarà condannato per aver cucinato un piccione

A Beppe Bigazzi, esperto culinario de La prova del Cuoco, era andata…