Paola Barale, topless da urlo e ginocchia sbucciate

Paola-Barale-topless-da-urlo-e-ginocchia-sbucciate

Per lei il tempo sembra non passare mai, o quantomeno i segni del tempo che passa non scalfiscono affatto il suo corpo, che sembra rimasto identico a quando, oltre due decenni fa, fece il suo esordio nello showbiz italiano: Paola Barale è una splendida 50 enne che nulla ha da invidiare a tantissime suo colleghe, anche molto più giovani.

La showgirl, nelle scorse ore, ha postato una foto sul suo profilo Instagram, scattata durante uno shooting fotografico: i follower sono letteralmente impazziti, sommergendo lo scatto con una pioggia infinita di cuoricini e commenti di ammirazione.

Nello scatto infatti sfoggia addominali scolpiti e un corpo tonico da ragazzina. Anche il look è rocker: sopra il bikini nero una lunga gonna trasparente ricoperta di fiori, accompagnata da un paio di bikers.

“Bionda e bella come il sole… sei unica“, “Sei semplicemente divina, il tuo stile non ha eguali“, o ancora “Fisico e mente da vera donna, per quel corpo ci metterei la firma”: questo il tono dei commenti ricevuti.

Ma, purtroppo, nelle ultime ore Paola è stata vittima anche di un piccolo incidente, una rovinosa caduta, che ha poi lei stessa raccontato, sempre tramite social network.

“Ieri pomeriggio sono caduta dalle mie scarpe abbastanza alte in #piazzaaffari”, ha spiegato la soubrette, che quest’estate si è scagliata contro un noto giornale di gossip per averla immortalata in topless a Ibiza e in compagnia del suo storico ex Raz Degan.

Stando al resoconto della Barale, la caduta è avvenuta a Milano, in un modo talmente inaspettato da far divertire, più che preoccupare, la persona che era in sua compagnia.

Nella foto pubblicata da Paola, si vedono i cerotti sulle ginocchia, che evidentemente hanno avuto la peggio nella caduta. Per fortuna, la showgirl la prende con filosofia, tanto da rassicurare i fan e, soprattutto, da scherzare su se stessa: ‘Non ci sono più le Barale di una volta’.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *