Spogliarellista riceve 160mila sterline in eredità

L’episodio ha già fatto il giro del web, un’eredità enorme di 160mila sterline ricevuta semplicemente da un amico incontrato alcuni mesi prima, si tratta della vicenda di una stripper.

Veronica Beckham, 34 anni, ha confermato di esser diventata “amica” con il produttore esecuvito della HBO Micky Liu, dopo averlo incontrato nello strip club di Atlantic, l’ex spogliarellista ha ereditato una somma a sei cifre lasciate da questa persona che ha incontrato mesi prima della sua morte.

Meno di un anno dopo, Liu, 50 anni, è stato trovato morto nel suo appartamento di Manhattan, la sua “amicizia eterna” con il diabetico, malato di cuore, alcolizzato cronico è il motivo per cui, Beckham dice, l’ha dichiarata unico beneficiario dei suoi conti pensionistici e di una polizza assicurativa sulla vita del valore di £ 160.000 combinati ($ 223.000).

Ma la ex spogliarellista respinge le obiezioni lanciate dai parenti del dirigente della HBO, secondo i quali la stessa Veronica Beckham “ha predato la vulnerabilità di Micky Liu esercitando su di lui un’influenza sotto forma di coercizione morale“, lo ha dichiarato proprio May Liu durante il suo processo legale.

A gennaio l’uomo avrebbe inviato una email proprio a Veronica scrivendo: “Mi manchi, perché ti ci vuole così tanto tempo per rimettere il tuo telefono a posto? Soldi? Ne hai bisogno? Non sono abituato a non poterti contattare“.

Nonostante le accuse della sorella, Beckham ha affermato di non aver mai avuto una relazione sessuale, aggiungendo: “Avevamo più un’amicizia eterna“, negando di essere una “cercatrice d’oro”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *