Ucraina vuole inserire nella lista nera anche Toto Cutugno
Ucraina vuole inserire nella lista nera anche Toto Cutugno

Nei giorni scorsi vi abbiamo raccontato come quella che stava girando in rete non fosse una fake news, anche se aveva tutti i requisiti per esserlo: il cantante Al Bano Carrisi è stato inserito nella lista nera dell’Ucraina, impossibilitato quindi a mettere piede nello stato perché rappresenta una minaccia alla sicurezza naturale.

Il cantante di Cellino si è trasformato in un pericoloso sovversivo con intenti da terrorista? No, ma la sua colpa sono le sue idee filo-russe e la sua amicizia con Vladimir Putin.

Idee simili a quelle di un suo collega, che rischia la stessa “sorte”: un gruppo di deputati ucraini ha infatti chiesto al capo dei servizi di sicurezza (Sbu) Vasily Gritsak di precludere l’ingresso in Ucraina anche al cantante Toto Cutugno per le sue presunte posizioni filorusse.

Cutugno viene definito “un agente di appoggio della guerra della Russia in Ucraina”. Per i deputati ucraini la richiesta è stata lanciata “perché Cutugno fa parte dell’associazione Amici di Putin ed ha sostenuto l’annessione della Crimea”.
Il cantante avrebbe in programma un concerto a Kiev il 23 marzo: lo lasceranno entrare o verrà fermato ai varchi?

You May Also Like

Pamela Prati, Malgioglio e Parietti parlano del suo prossimo matrimonio

Nelle ultime settimane anche noi abbiamo avuto modo di parlare di quello…

Vaccini, anche i medici cominciano a far sentire la loro voce

Ieri, parlando di vaccini, abbiamo dato voce ad un gruppo di mamme…