Johnny Depp violento con la consorte?

Noi speriamo fermamente che la notizia sia smentita nei prossimi giorni perché, in caso contrario, cadrebbe un mito per moltissimi donne perché nessun talento, seppur straordinario, può reggere dinanzi all’evidenza di essere un uomo violento, capace di mettere le mani addosso alla moglie.

Negli ultimi giorno, inaspettata, è arrivata la notizia del divorzio del divo Johnny Depp, dopo solo 15 mesi dal matrimonio celebrato in pompa magna: se in un primo momento la moglie, che h richiesto il divorzio, aveva parlato di “differenze inconciliabili”, in queste ore ha scelto di raccontare la sua verità.

Amber Heard, dopo aver chiesto il divorzio da Depp nei giorni scorsi, ha infatti ottenuto un’ingiunzione restrittiva nei confronti del marito, che non potrà contattarla almeno fino alla metà di giugno, quando è in programma un’udienza in tribunale.

Heard lo ha accusato di violenza domestica, sostenendo che alcuni giorni prima della richiesta di divorzio lui l’ha «attaccata violentemente» mentre erano nella loro casa.

In una dichiarazione scritta al giudice, l’attrice afferma che in una delle loro ultime liti sabato scorso Depp le ha tirato il cellulare, ferendola su una guancia e all’occhio. L’attore l’ha anche presa per i capelli, le ha urlato contro e l’ha colpita in viso. Secondo Heard, Depp era ubriaco e drogato al momento della violenza.

Il Guardian scrive che insieme alla richiesta Heard ha fatto avere al giudice alcune fotografie: una mostra un livido sulla sua faccia, in un’altra si vedono bottiglie rotte e pezzi di vetro sul pavimento.

“Questo non è stato un episodio isolato, ma solo l’ultimo”, avrebbe detto ancora Amber.

You May Also Like

Silvio Berlusconi si sta rapidamente riprendendo

Ci vuole ben altro per abbattere la sua forza di volontà: è…

Vaccini, anche i medici cominciano a far sentire la loro voce

Ieri, parlando di vaccini, abbiamo dato voce ad un gruppo di mamme…

Addio a Riccardo Garrone, attore e caratterista da 50 anni

Purtroppo dobbiamo dire addio a un altro grande personaggio, un protagonista indiscusso…