Alain Delon, un ictus lo mette a riposo ma pronto a rialzarsi
Alain Delon un ictus lo mette a riposo ma pronto a rialzarsi

Il celeberrimo attore ha un’agenda sempre piena di impegni, volando da uno stato all’altro dove è sempre accolto con tutti gli onori, spostandosi per piacere ma soprattutto per lavoro.

Eppure per Alain Delon questi sono mesi di forzato riposo: l’attore qualche settimana fa è stato colpito infatti da una emorragia cerebrale, che ora richiede riposo per poterla superare.

Stando a quanto riporta la stampa, il calvario di Delon inizia con un ictus lo scorso 14 giugno, poi avrebbe avuto una complicazione la notte tra il 10 e l’11 luglio a causa di una emorragia cerebrale.

Per i successivi 20 giorni Alain Delon è stato ricoverato presso il reparto di terapia intensiva prima di essere trasferito in una clinica svizzera, accudito dai suoi parenti più stretti. Le sue condizioni restano preoccupanti ma l’evoluzione clinica sembra essere incoraggiante.


A dare la notizia il figlio Anthony, aggiungendo che le funzioni vitali dell’attore sono “perfette” e il suo “stato, secondo i medici, è stabile“.

Mia sorella, che ora risiede in Svizzera, sta seguendo da vicino la sua guarigione e ci tiene al passo con i suoi progressi quotidiani“, conclude il testo diffuso dal figlio di Alain Delon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like

Charlize Theron e la fine del suo amore con Sean Penn

Quando finisce una storia, soprattutto di quelle importanti, non importa chi ha…

Salvini tradimento al sole di Ibiza

Matteo Salvini sarebbe stato tradito dalla sua fidanzata, la conduttrice Rai Elisa…

Caterina Balivo, “frontale” contro una porta a vetri

Un cerotto ad imbrattarle il bel viso e un commento che ha…