Virginia Raffaele replica piccata alle accuse di Belen

Ancora una volta, l’ennesima, al centro del gossip nostrano vi è la bella argentina Belen Rodriguez: il tapiro rifiutato a Staffelli, l’incontro al ristorante con Borriello, ed ora anche la replica di Virginia Raffaele, che giunge giusto in tempo per buttare altra benzina sul fuoco del pettegolezzo.

Ricordiamo che la Rodriguez qualche giorno va aveva rilasciato un’intervista al vetriolo in cui accusava la sua “sosia” di far carriera utilizzandola senza alcun ritegno, non disdegnando di mettere in eccessiva mostra la sua fisicità.

La Raffaele, che sarà tra l’altro una delle co-presentatrici al prossimo Festival di Sanremo non ha fatto attendere troppo la sua replica piccata.

La comica romana replica sulle pagine di Chi, lo stesso giornale che aveva riportato le dichiarazioni dell’argentina sulla sua imitatrice. “So che sulle ultime imitazioni si è un po’ stranita, però lei è molto furba e molto ironica e cavalca le situazioni. Credo che, come tutti i personaggi che imito, su qualcosa abbia storto il naso, su altre cose un po’ ha giocato”, dice Virginia Raffaele, intervistata sul numero del settimanale da oggi in edicola.

“Quando faccio Belen mi devo sentire per forza “gnocca”, perché è bella: se andassi sul palco pensando di non essere lei, l’imitazione sarebbe meno efficace”, spiega. E continua: “Quando faccio la Vanoni, mi sento una cantante e mica lo sono. Quando faccio la Minetti, mi sento un’igienista dentale. Se un personaggio si arrabbia non è che sono contenta, se qualcuno si offende non godo di questo. Sicuramente mi piace quando centro cose che sono vere e la gente le riconosce, forse questo dà successo ai personaggi. A volte li rendi anche simpatici, guarda Crozza con Razzi. Poi c’è chi è furbo e la gioca a proprio favore e chi è meno ironico. O, magari, hai toccato un suo punto debole e si arrabbia. Ma l’obiettivo non è l’offesa, è divertirsi con il genere umano: essendo tutti particolari, ognuno caratterizzato al massimo, i personaggi che faccio hanno peculiarità che attirano la mia attenzione, quelle che mi piacciono di più le estremizzo come caricature da portare in scena”.

You May Also Like

Charlie il mondo si mobilita per aiutarlo

La vicenda del piccolo Charlie sta facendo commuovere milioni di persone e…

Il governo dell’Indonesia minaccia l’espulsione di Leonardo DiCaprio

Il novello premio Oscar Leonardo di Caprio non è soltanto un bravo…

Trapianto del viso, Katie ha di nuovo un volto dopo essersi sparata 3 anni fa

La vita, si sa, è dura per tutti: ognuno di noi, ogni…