Un posto al sole anticipazioni dal 15 a 19 ottobre 2018
Un posto al sole anticipazioni dal 15 a 19 ottobre 2018

Un posto al sole continua a lasciare il segno grazie alle storie frizzanti e molto suggestive che da anni fanno compagnia ai telespettatori per l’ora di cena. Sono originali e molto in linea con i problemi di oggi. Vi ricordiamo che Un posto al sole va in onda dal lunedì al venerdì alle 0re 20:40 su Rai 3. Ma facciamo un salto indietro per vedere che cosa è accaduto la settimana dal’8 al 12 ottobre.

 

Un posto al sole: dove eravamo rimasti

Elena accetta di lavorare ai cantieri occupandosi delle pubbliche relazioni. Viola confessa all’accanito tifoso del Napoli Raffaele che il figlio Antonio ha posato con la maglia della Juve. Susanna dopo una discussione con il padre a causa della bocciatura all’esame per l’abilitazione alla professione di avvocato, vive un momento di sconforto.

Vittorio, sempre geloso di Anita, va a trovare a ragazza sul posto di lavoro ma la irrita ancora di più. Ugo dice a Niko che ha intenzione di assumere Beatrice.

 

Ecco invece cosa vedremo dal 15 al 19 ottobre 2018

E’ il giorno della sentenza sul caso Enriquez: una decisione del giudice che non convince Niko e Beatrice causa una forte tensione. Ferri cerca di calmare Vera sempre più scossa mentre Marina li controlla a distanza.

Il piano di Marina per incastrare Vera sembra fallire ma la ragazza è sempre più fragile e potrebbe tradirsi da sola. Vittorio non riesce a dimenticare Anita e se la prende ancora con Rossella. La fine del processo a Enriquez vede rafforzata l’amicizia fra Elena Bea e Susanna.

Mentre Roberto si reca all’estero nella speranza di trovare una soluzione alla fragilità psichica di Vera, Marina continua a registrare le conversazioni tra i due. Diego inizia ad aver paura di non essere adeguato a Beatrice.

Mentre Roberto si trova in Svizzera Marina dopo aver scoperto che è stata Vera a uccidere Veronica realizza di avere la donna in pugno. Niko e Susanna trovano la casa dei loro sogni. Michele in visita al museo di Capodimonte si trova al centro di un inaspettato triangolo amoroso.

Vera, vittima del ricatto di Marina è sull’orlo di una crisi di nervi; le allucinazioni sulla zia potrebbero indurla a gesti sconsiderati. Renato convocato in Terrazza per fare il nonno sitter è curioso di sapere con chi hanno appuntamento Niko e Susanna.

 

Vera in preda a vere e proprie crisi di panico: solo Roberto può fare qualcosa

Vera è sempre più depressa e continua ad avere le allucinazioni sulla morte della zia Veronica, assassinata in quello che è stato i giorno più brutto della sua vita. Solo la vicinanza di Roberto riesce a calmarla un po’. Ma ora che Ferri sta sul punto di partire la giovane si sente in ansia. Nel frattempo Vera continua a incontrare Marina ai cantieri per parlare di lavoro e distrarsi.

Questa volta la donna vuole rivedere con lei il comunicato stampa sulla loro partecipazione al Salone nautico e scegliere le foto più adatte all’evento.

Sono Anna, attualmente iscritta al Dams, amo molto leggere, ascoltare buona musica e ragionare sui pensieri filosofici, di tanto in tanto sono alla ricerca di notizie sul mondo dello spettacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like

Giornate degli Autori: presentato Il Bene Mio

Presentato alla 15° edizione delle Giornate degli Autori “Il bene mio”, secondo…

“Amami amami”, Mina e Celentano tornano a duettare

Il conto alla rovescia è praticamente finito: dopo un’attesa durata ben 18…

Silvia Mezzanotte, l’addio della voce dei Matia Bazar

Non è la voce originaria, ma fa parte del gruppo da ben…